2,49

Categories: ,

Breve composizione per violino e chitarra, caratterizzata da periodi melodicamente monotoni per struttura, che al contrario sorprendono in continue e mutevoli cadute verso lontani equivoci intorni tonali.

Dedicata al figlio violinista dell’amico chitarrista compositore Franco Cavallone.

Carlo Francesco Defranceschi

Share This

Additional Information